250 HERTZ LETTURE AD ALTA VOCE

250 HERTZ – LETTURE AD ALTA VOCE
In occasione del Maggio dei Libri, la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.
parte domenica 23 aprile un ciclo di incontri tutti incentrati sulla LETTURA AD ALTA VOCE nella biblioteca di Casa delle Culture.
Il 23 aprile e il 12 e 26 maggio Alessia Racci Chini, Isabella Carloni e Sonia Antinori leggeranno i tre testi che sono stati scelti votando online nei giorni scorsi.

☵ 23 aprile ore 18.30
ore 16.00 >18.00 laboratorio di pittura a cura di Hisako Mori QUANDO L’IMMAGINE INCONTRA LA PAROLA info e prenotazioni 3343947666
ore 18.30 Alessia Racci Chini legge UNA STORIA SEMPLICE di Leonardo Sciascia

☵ 12 maggio ore 18.30
Isabella Carloni legge L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI di Jean Giono

☵ 26 maggio ore 18.30
Sonia Antinori legge IL PESO DELLA FARFALLA di Erri de Luca

BIO:

Alessia Racci Chini : Attrice e scrittrice. È autore di racconti, testi teatrali e narrazioni per la valorizzazione della memoria storica dei luoghi. Collabora come storyteller con musei, imprese ed enti per la promozione culturale e turistica del territorio.
Tiene laboratori teatrali per bambini e ragazzi, per i quali ha anche rinarrato fiabe classiche e romanzi d’avventura, pubblicati con il Gruppo Editoriale Raffaello.
È tra i fondatori delle Associazioni Culturali CDC/Collettivo Delirio Creativo e Rovine Circolari Teatro. La sua voce è nelle audioguide di alcuni musei italiani.

Isabella Carloni Attrice, autrice e regista teatrale. E’ interprete per alcuni tra i più importanti registi del teatro contemporaneo, tra cui Toni Servillo, Marco Baliani, Carlo Cecchi, Elio De Capitani, Carlo Cerciello, Andrea Adriatico, Andrea Renzi, Oscar De Summa. Parallelamente ha sviluppato una personale ricerca drammaturgica da cui sono nate numerose creazioni teatrali e musicali rappresentate in Italia e all’estero: fra queste Viola di mare ha vinto la selezione per il Festival del teatro italiano a New York InScena 2015 e Via dei dollari è in tour a Chicago, Aprile 2017. Ha vinto: Premio Girullà, miglior attrice non protagonista accanto a Remo Girone. Premio Iceberg opera prima, Bologna  e  Selezione per Biennale del Mediterraneo Lisbona – Selezione palcoscenico delle donne, Franca Rame, Milano.
Per la RAI ha partecipato a diverse fiction e radiodrammi. Ha fondato nel 2010 la Compagnia Rovine Circolari di cui è direttrice artistica. E’ docente di vocalità e training dell’attore con il progetto Vivavoce. Faculty Member e artista residente all’Italian School del Middlebury College – Usa.
Collabora con Università, Fondazioni e Imprese come artista, formatrice, docente di public- speaking, team building, Art&Business e narrazione d’impresa.

Sonia Antinori attrice, autrice e regista teatrale, nel 1993 ha vinto il Premio Pier Vittorio Tondelli, nel 1995 il Premio Riccione, nel 1997 il Premio Mravac per la messa in scena del suo testo Berlinbabylon al Festival internazionale di Mostar e nel 1998 il Premio Candoni per Nel tempo insolito. I suoi lavori sono stati tradotti nelle maggiori lingue europee e presentati in Italia e all’estero. Ha inoltre svolto attività di traduttrice e nel 2008 la sua versione di Sterminio dell’austriaco Werner Schwab ha ottenuto il Premio Ubu come migliore novità straniera. Nel 2011 ha ricevuto il II Premio Internazionale Valeria Moriconi – Futuro della Scena. Dal 1996 è docente di drammaturgia e recitazione presso enti pubblici e privati. 4. Trame agli angoli della Storia, la sua prima raccolta di lavori, è stata pubblicata nel 2012 da Titivillus. Dal 2013 al 2015 è stata direttore artistico di Wise, un progetto europeo sull’eredità morale del Novecento. Il suo ultimo lavoro Cronache del bambino anatra con Maria Ariis e Carla Manzon, diretto da Gigi Dall’Aglio, è attualmente in tournée. Nel 2017 ha vinto l’VIII Premio Internazionale La/e Scrittura/e della/e Differenza/e per il testo E la tua anima sarà guarita. Come attrice è stata diretta, tra gli altri, da Giorgio Albertazzi, Ugo Chiti, Mario Scaccia, Carlo Cecchi, Françoise Kahn, Roberto Guicciardini, Hossein Taheri, Jörg Lensing, Fabrice Dubusset,  Heidrun Kaletsch. I suoi lavori sono stati messi in scena, tra gli altri, da Valter Malosti, Cesare Lievi, Cristina Pezzoli, Giorgio Pressburger, Serena Sinigaglia, Carmelo Rifici. E’ direttore artistico dell’Ass. MALTE.

250 hertz
Con il patrocinio e il sostegno dell’Assemblea Legislativa delle Marche

I commenti sono chiusi.