LETTURE IN VERNACOLO IN BIBLIOTECA

n'oreta

Io guardo ‘sta cruceta sbuzolosa
cun ‘st’anima gentile; cià qualcosa | del caratere nostro anconità; | rozo de fora, duro, un po’ vilà | ma drento bono, un zuchero, ‘n’amore,… | ché nun conta la scorza, conta el core.
 (Eugenio Gioacchini)

IL VERNACOLO ARRIVA ALLA CASA DELLE CULTURE CON TRE APPUNTAMENTI DOMENICALI DEDICATI ALLA LETTURA DI ALCUNI DEI TESTI CHE CUSTODISCONO PEZZI DELLA NOSTRA STORIA.

🔸 29 OTTOBRE h 18.30
🔸 12 NOVEMBRE h 18.30
🔸 10 DICEMBRE h 18.30

Gli incontri in programma saranno il 29 ottobre (letture in vernacolo sui luoghi della città) il 12 novembre (letture in vernacolo sul tema del cibo e delle tradizioni culinarie anconetane) e il 10 dicembre appuntamento tutto dedicato alla lettura del “El vangelo de mi’ nonna” di Dulio Scandali.

Domenica per il primo appuntamento Alfonso Napolitano, storico, registra teatrale e appassionato di pittura e fotografia ci condurrà a passeggio attraverso le vie e i luoghi della vecchia Ancona, rimasta impressa nelle parole dei poeti vernacolari che ci descrivono con semplicità e sentimento i luoghi e i personaggi cari alla città.

In collaborazione con Alfonso Napolitano
Ciclo di Eventi dedicato alla famiglia Marinelli per valorizzare il fondo librario che ha donato alla nostra biblioteca.

www.casacultureancona.it
Via Vallemiano 46, 60125 Ancona

I commenti sono chiusi.