TEATRO SOVVERSIVO & ASSOCIAZIONE OFFICINA KORU // STAGE E WORKSHOP 2018

In collaborazione con: Casa delle Culture Ancona – Via Vallemiano 46
– Domenica 29 aprile dalle 14,30 alle 19,30 ”LA RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA”. Il Casting, gli stralci, la sceneggiatura, lo sguardo, la ripetizione della scena, differenze tra recitazione cinematografica e teatrale con Lorenzo Bastianelli della Guasco Cinema.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 29 APRILE c/o CASA DELLE CULTURE ANCONA
Dalle 14,30 alle 19,30 Casa delle Culture Via Vallemiano 46 Ancona
”LA RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA”
Workshop con Lorenzo Bastianelli (Guasco Cinema)
Il Casting, gli stralci, la sceneggiatura, lo sguardo, la ripetizione della scena, il sotto testo, lo studio del personaggio, differenze tra recitazione cinematografica e teatrale
Questo workshop si pone come obiettivo quello di condurre il partecipante ad un tipo di recitazione diretta, vera e al “servizio del personaggio”. Chi è? Come si muove? Come parla? Quale è il suo sguardo? Come viene ”letto” dalla macchina da presa? Recitare in un set cinematografico non significa solo essere “naturali” rischiando di cadere nella banalità ma piuttosto bisogna essere veri e al tempo stesso non superficiali, capaci di esprimere i molteplici livelli del personaggio senza perdere di vista il lavoro tecnico dell’attore.
Durante questo percorso studieremo alcune tecniche per una corretta dizione, parte fondamentale per un percorso attoriale completo. La finalità è quella di stimolare i meccanismi vocali che permettono una recitazione cinematografica espressiva, limpida, efficace e precisa.
Short curriculum Lorenzo Bastianelli
Nel Cinema dal 2003 lavora con molte produzioni nazionali ed internazionali. Dal 2009 amministratore e direttore creativo della Guasco SRL , società di produzione cinematografica; location manager, Actor’s Coach, casting manager, produzione e aiuto regia in film come Crimini 2, Maschi contro femmine, Alma, L’erede, Generazione Internet, Addetti ai lavori, Niente può Fermarci, Il giovane favoloso, La leggenda di Bob Wind, Last Christmas, Malerba…
Dal 1998 Studia teatro tra gli altri con Mauro D’ignazio, Allegra Spernanzoni e con il “Teatro del Lemming” di Massimo Munaro, approfondendo la sua formazione in numerosi seminari, stage e corsi a livello nazionale ed internazionale. Da oltre 18 anni lavora come regista, direttore artistico e formatore per numerose rassegne nazionali e regionali di teatro. Dal 2004 con la Fondazione Teatro delle Muse di Ancona è prima assistente della Direzione Artistica (M° Alessio Vlad; M° Carla Delfrate) poi come regista e formatore partecipa ai progetti Melomamma, Musesociale e Scuola all’opera; nel 2007 vince il “Premio Palchettisti”.Dal 2008 regista di “Teatro Sovversivo” compagnia selezionata nel 2010 nell’ambito del progetto “Habitateatro” residenze teatrali nella Provincia di Ancona. Dal 2009 regista del progetto “Babel Theatre”, compagnia teatrale, in collaborazione con Asur Marche, che ha come obiettivo principale quello di migliorare, attraverso il lavoro in campo teatrale e nella comunicazione, l’autonomia e la qualità della vita degli attori della compagnia che soffrono di disturbi psichiatrici. Dal 2010 fa parte del progetto di Regione Marche e Amat “Matilde” piattaforma per la nuova scena marchigiana. Partecipando ad importanti festival regionali e nazionali e creando regie per progetti regionali, nazionali ed internazionali. Sempre con Amat nel 2017 partecipa come regista e formatore al progetto europeo Bando a pàrte_Erasmus plus con sede a Coimbra (Portogallo).

INFO E ISCRIZIONI 3496144995 teatrosovversivo@gmail.com
Prezzi stage e workshop:  “la recitazione cinematografica” € 50

I commenti sono chiusi