Melting sPot

xxx

 

Melting SPOT è un progetto di miglioramento degli spazi della Casa delle Culture (CdC) di Ancona ideato e realizzato dal collettivo di architetti DAY – Do Architecture Yourself e RINOTECA FabLab e finanziato tramite il Bando Funder35.

L’idea prende spunto dall’identità di CdC come coesistenza di realtà associative diverse (Melting Pot associativo) e propone di realizzare un luogo (Spot) che abbia spazi molteplici e differenti legati da un’identità chiara e riconoscibile dando una nuova immagine alla CdC riconfigurando gli ambienti in economia, andando a realizzare solo piccoli interventi di arredo e spostando parte dei mobili esistenti.
I principi generatori del progetto sono stati:riconoscere le diversità d’uso e garantire la più alta flessibilità possibile degli spazi, tentare il recupero di materiali e arredi e realizzare in autonomia gli interventi di progetto.

Seguendo questi principi, le regole di progettazione sono state:
_mantenere un’identità di stile di intervento tramite l’uso consapevole di colori, forme e materiali
_progettare elementi modulari che garantiscano flessibilità negli spazi più utilizzati
_recuperare gli arredi esistenti tramite un loro riuso creativo.
_programmare l’autocostruzione in un cantiere aperto, non chiudendo la CdC durante i lavori, favorendo l’interazione fra lavoratori e utenti e in alcuni casi la loro partecipazione, in linea con i principi che animano la CdC come luogo di autogestione cittadina.

Ogni spazio è stato progettato secondo le sue particolarità e gli usi a cui è destinata.
Le grandi aule saranno fornite di arredi scomponibili e mobili per trasformare di volta in volta le stanze, mentre le aule piccole e l’ingresso-cortile saranno integrate da un arredo perimetrale che favorisca un utilizzo più funzionale dei pochi metri quadri disponibili.
I dettagli cromatici e un’immagine coordinata di icone cercano di rendere familiari le diverse zone dello stabile anche a un cittadino che entra in contatto con la CdC per la prima volta.

 

x progetto x office x cafe x biblio x  fuori

I commenti sono chiusi.