PROGETTI

Dal 2011 Casa delle Culture esprime una sua progettualità condivisa e promossa da tutte le associazioni che ne fanno parte e che ha portato alla partecipazione a bandi regionali e nazionali lanciati da enti pubblici e privati affacciandosi anche alla dimensione europea.

Il filo conduttore che accomuna ogni progetto, ideato e realizzato, è l’esigenza di porre attenzione alla dimensione della partecipazione dei singoli e delle associazioni, allo sviluppo della comunità e alla rigenerazione di spazi pubblici e comuni nell’ottica di aprirsi alla città come centro culturale polifunzionale, luogo d’incontro e socialità.

Tra i progetti menzioniamo:

“Cosmoteca, Piattaforma di Cittadinanza globale” (2013/2014) co-finanziato dalla Regione Marche, Assessorato alle Politiche Giovanili, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, con la Biblioteca Benincasa di Ancona tra i partner

UNA PIAZZA PER VALLEMIANO“ (2015/2016)  progetto vincitore del Bando “C’ENTRO ANCH’IO” della Coop Adriatica, che vede come partner l’Amministrazione Comunale ed ha come obiettivo è la ricostruzione dell’identità del quartiere attraverso attività che favoriscano un processo di recupero della socialità: passando per la riqualificazione di luoghi simbolo a partire proprio dal Mattatoio e dal suo piazzale, animandolo attraverso attività artistiche e socio-culturali, di cui i cittadini del quartiere possano essere i protagonisti.

“CDC UPLOADES” (2016/2017) progetto vincitore del bando “FUNDER35, l’impresa culturale che cresce” della Fondazione Cariplo: Casa delle Culture è stata selezionata a tra le migliori 4 imprese giovanili che operano in campo culturale della Regione Marche.
Nel biennio saranno promossi processi di rigenerazione urbana partecipata e di sviluppo di comunità che incideranno nell’area dell’ex mattatoio di Ancona, in linea con quanto avviato dal 2011.

I commenti sono chiusi.