“Dolci” note al crepuscolo

Una speciale serata musicale dedicata alla natura e al mondo degli impollinatori quella che si è svolta ieri in Direzione Parco, in occasione del secondo appuntamento di DirezioneParcoScenico 2024

 Il verde ed i profumi della radura hanno fatto da cornice all’esibizione di Marco Santini, violinista e compositore, che da Osimo ha fatto il giro del mondo, ottenendo riconoscimenti nazionali e internazionali.

Ascoltando le “dolci” note del violino di Santini il pubblico ha potuto conoscere insieme all’api-cUltore Marco Lorenzini (Ass. Propolis) il mondo del miele e degli insetti impollinatori.

Il tutto in una stupenda location immersa nel verde impreziosita dalla “ronzante” mostra di Raffaele Paolucci ,“ ALVEARE – La società del miele” esposta per l’occasione.

Un’occasione anche per degustare i mieli dell’ Apicoltura del Conero e le deliziose tisane a cura della società agricola Antiche Radici di Polverigi.

Condividi

I commenti sono chiusi.