12MQ _ PORTA L’ARTE IN BIBLIOTECA riparte con una nuova mostra

La biblioteca di Casa Culture apre di nuovo le sue porte all’arte ospitando la mostra “Girls don’t wanna have fun” di Federica Romagnoli.

Scrive William Vecchietti: Federica Romagnoli fotografa da più di 20 anni se stessa e raramente altri, sperimentando diverse tecniche dall’analogico al digitale trapassando la foto con graffi e acidi.
Federica non spopola nel web Federica lo popola.
Federica Romagnoli è una diva come ne nascono ogni 100 anni, e tutti gli altri lo sanno per questo muoiono di invidia.
Federica ha un dono naturale: creare un’opera d’arte con una macchina fotografica, un cellulare, una polaroid. Federica è l’opera d’arte.
Federica è bulimica di se stessa, produce continuamente senza sosta, nel bene nel male, nella paura nell’amore, nel buio nella luce, produce produce produce.
Federica è una sberla al presente, è tutto quello che gli altri non sono ed è tutta l’umanità allo stesso tempo.
Federica non ha bisogno di niente, le bastano stracci che con la sua innata magia trasforma in immagini sublimi, sensate immacolate, gotiche e tremende.
In questo caso in questa mostra le ragazze non vogliono divertirsi, le ragazze non si divertono, sono violate dallo sguardo di Federica che le prende e le fa innamorare.

INAUGURAZIONE UFFICIALE: venerdì 8 febbraio ore 18.30

La mostra sarà poi visibile fino al 10 marzo negli orari di apertura della biblioteca lunedì, martedì e mercoledì dalle 10.00 alle 19.00 e giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 16.00.

12MQ è un progetto di Casa Culture con la direzione artistica di William Vecchietti, direttore artistico e curatore di diversi festival ed esposizioni, tra i quali “AnconaCrea”, un progetto promosso dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona e dal Fondo Mole Vanvitelliana.
Potete trovare altre informazioni al riguardo su www.williamvecchietti.com.

I commenti sono chiusi