“Il maggio dei libri” sbarca alla Casa delle Culture

 

Anche quest’anno Casa delle Culture ha aderito alla campagna nazionale “Il maggio dei libri” promossa dal CEPELL (Centro per il Libro e la Lettura), un’ iniziativa nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, e che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto.

Sono 2 i format che proponiamo in questo contesto:250 HERTZ – Letture ad voce e Un libro dopo l’altro,per un totale di 5 eventi che vedranno protagonisti 5 libri differenti.

250 HERTZ – Letture ad alta voce:

  •  – 12 maggio ore 18,30 – Casa delle Culture
    “Bartleby lo scrivano” di H. Melville letto da Giacomo Lilliù
  • 17 maggio ore 18,30 – Colorado Cafè
    “La fattoria degli animali” di G. Orwell letto da Rosetta Martellini, accompagnata dal clarinetto di Michele Scipioni
  • 26 maggio ore 21,30 – Casa delle Culture
    “Un giorno ideale per i pesci banana” di J.D. Salinger letto dal Teatro Sovversivo

Un libro dopo l’altro:

  • 25 maggio ore 18,30 – Casa delle Culture
    Presentazione del libro “Il delirio del saggio” con l’autore Giacomo Guerrini
  • 31 maggio ore 18,30 – Casa delle Culture
    Presentazione del libro “Dove i rondoni vanno a dormire” con l’autore Franco Sacchetti

I commenti sono chiusi